Medidata Logo Medidata Logo
Medidata Logo

06.10.2020

Dettagli tecnici del Box MediData

Tutti lo conoscono, nessuno sa esattamente cosa fa: per molti utenti il Box MediData è una sorta di «scatola nera». Ed è giusto così. Lo scopo di questo apparecchio è proprio quello di sgravarla dagli «aspetti tecnici». Se però desidera saperne di più sul Box MediData, questo articolo le fornisce i dettagli tecnici dell’apparecchio.

Il Box MediData le evita di doversi preoccupare dei problemi tecnici. Se però ha la curiosità di sapere cos’è e come funziona, legga questo articolo e ne scoprirà i dettagli tecnici.

Il Box MediData è un vero e proprio computer in formato mini

Il Box, con le sue misure ridotte di 11 x 12 x 4 cm (arrotondati), ospita un vero e proprio computer, senza schermo, tastiera e mouse. Si tratta di un apparecchio di marca Intel, che il produttore definisce «NUC» («Next Unit of Computing»). Le caratteristiche sono simili a quelle di un moderno PC da ufficio:

Processore:           Intel Core i3 o i5 (Quad Core)
RAM:                      8 GB
Hard disk (SSD):   120 GB
Scheda grafica:     integrata

Il sistema operativo impiegato è «CentOS» distribuito da Linux. Il nome è l’acronimo di «Community Enterprise Operating System» – cioè: un sistema operativo concepito per le esigenze delle grandi aziende. Dopo Ubuntu, CentOS è considerato il secondo prodotto distribuito da Linux più diffuso al mondo per i Web server e viene gestito, aggiornato e ulteriormente sviluppato da un gruppo aperto («Community») di sviluppatori volontari. Con Intel e CentOS, il Box MediData opera quindi in ottima compagnia!

A quali aspetti dà importanza MediData per la scelta degli apparecchi

Affinché il NUC possa svolgere con nostra piena soddisfazione i compiti assegnatigli, deve adempiere severi criteri qualitativi:

  • idoneità al funzionamento 7x24
  • sicurezza in prospettiva futura, cioè espandibilità in modo da poter svolgere anche servizi futuri
  • liberamente configurabile da MediData (ad es. segnali LED, sistema operativo, ecc.)
  • compattezza e silenziosità, per non recare disturbo nello studio medico
  • hardware e software assolutamente affidabili

Il forte orientamento alla qualità paga: la quota di guasti dei Box MediData è notevolmente inferiore all’1%.

Che cosa significano le spie colorate del Box MediData

Il Box MediData comunica con l’utilizzatore mediante LED rettangolari sul pannello frontale:

verde  tutto a posto
giallo   il server non è raggiungibile
rosso   nessuna connessione a Internet

Brevi interruzioni – giallo/rosso – sono normali e non devono destare preoccupazioni. Qualsiasi server necessita di tanto in tanto di un breve periodo di pausa per lavori di manutenzione (ad es. aggiornamenti). Normalmente l’indicatore torna a essere verde dopo meno di un minuto. Tali brevi interruzioni non hanno alcun influsso sull’invio dei conteggi di prestazioni.

Per concludere, ancora una precisazione: gli utilizzatori non hanno la necessità di imparare tutti questi aspetti tecnici per mettere in funzione il Box MediData. Infatti, grazie alla sua configurazione, tutte le operazioni si svolgono in modo completamente automatizzato. Lei si può quindi dedicare ai pazienti e delegare gli «aspetti tecnici» al Box MediData!

Altri post del blog