Medidata Logo Medidata Logo
Medidata Logo

18.11.2020

La trasformazione digitale nella sanità pubblica: la velocità è in continuo aumento...

La trasformazione digitale nel settore sanitario ha preso grande impulso, in particolare sotto l’influenza della pandemia di coronavirus. Questo articolo prende in esame la situazione attuale relativamente alla digitalizzazione tra i fornitori di prestazioni.

La trasformazione digitale nella sanità pubblica è una delle mega-tendenze del prossimo decennio. Uno studio svolto dalle principali aziende farmaceutiche globali prevede, ad esempio, che la spesa per la salute digitale raddoppierà entro il 2030. Dove ci troviamo ora1? E a che ritmo stiamo avanzando? Questo articolo getta uno sguardo alla situazione attuale.

Digitalizzazione estesa dei dati interni dei pazienti

I nostri nipoti conosceranno i medici che compilavano le cartelle cliniche con una grafia illeggibile, archiviandole in armadi di ferro, solo dai vecchi film. Oggi quasi l’80% degli studi medici usa già una documentazione elettronica.

Il software dello studio viene utilizzato in ambiti sempre più vasti: per i dati demografici dei pazienti, la documentazione clinica, la diagnosi, i risultati di laboratorio, gli elenchi dei farmaci e, più di recente, in misura sempre maggiore, per il rilevamento di segni vitali e allergie. Negli ospedali, nelle cliniche, negli studi di gruppo e in altri enti, i singoli computer sono di norma ben collegati in rete tra loro, in modo che i dati dei pazienti siano consultabili a livello centrale.

Crescita dell’interconnessione con altri attori del settore sanitario

L’”indice di interconnessione esterna” misurato dal barometro di eHealth – ovvero il volume dello scambio di dati con attori del settore sanitario al di fuori del proprio studio – è ancora a un livello basso, ma è in costante crescita. Quest’anno si è registrato un aumento significativo relativamente a studi medici, case di riposo e di cura, e Spitex. Tuttavia, persino gli attori più interconnessi (ospedali e studi medici) raggiungono solo un indice di 30 punti dei 100 totali. Quindi c'è ancora un enorme potenziale di sviluppo.

Un andamento sorprendente si osserva invece nelle farmacie, che tra il 2018 e il 2020 hanno quasi triplicato l’interconnessione digitale con altri operatori sanitari: se nel 2018 solo l’8% dei loro sistemi software era collegato in rete con altri HCP, lo studio del 2020 rivela una quota del 23%.

L’indistruttibile fax. Il coronavirus gli assesterà il colpo finale?

Il 57% dei professionisti in campo sanitario si scambia ancora informazioni sul trattamento dei pazienti via fax. Nel caso delle farmacie, la percentuale sale al 73%. L’attuale pandemia di Covid-19 ha dimostrato che il fax può diventare un problema: inizialmente i risultati dei test di coronavirus erano inviati in modo tradizionale via fax. Il coronavirus ha però messo sotto pressione molti laboratori, che sono così passati alla trasmissione digitale, come ha constatato Martin Risch, CEO dell’Unione svizzera di medicina di laboratorio, in un’intervista rilasciata alla SRF.

Via libera per il futuro: MediData è equipaggiata

La crescente interconnessione tra i fornitori di prestazioni per una maggior varietà di dati, presuppone requisiti elevati per gli operatori di reti. La nuova Rete MediData è la nostra risposta alle sfide poste dalla trasformazione digitale nel settore sanitario: con essa abbiamo infatti creato una piattaforma che tiene conto della crescente interconnessione tra tutti gli attori, e nel contempo eleva la sicurezza ad un nuovo livello.

È il prossimo passo logico verso il futuro. Ci accompagni e passi alla nuova Rete MediData. MediPort sarà disattivato a fine ottobre 2021. Tutti i dettagli sulla migrazione sono disponibili qui.

La trasformazione digitale nella sanità pubblica: la velocità è in continuo aumento...

18.11.2020 – La trasformazione digitale nel settore sanitario ha preso grande impulso, in particolare sotto l’influenza della pandemia di coronavirus. Questo articolo prende in esame la situazione attuale relativamente alla digitalizzazione tra i fornitori di prestazioni.

Leggere di più

Interview Marco Engeler (TMR)

13.11.2020 – «Wir haben die Schnittstelle zum MediData-Netz frühzeitig gebaut, um ausreichend Zeit für die Migration der bestehenden Kunden zu haben. Da die TMR AG an sehr vielen Digitalisierungsprojekten beteiligt ist, erhöht eine frühzeitige Umsetzung den operativen Spielraum.» Dr. Marco Engeler, CEO TMR AG – Triangle Micro Research

Leggere di più

Interview mit Senthuran Kandasamy, ehemaliger IT-Techniker und heutiger Key Account...

26.10.2020 –

Leggere di più

Box MediData: piccolo ma in gamba!

06.10.2020 – È piccolo, discreto e di tanto in tanto accende una lucina colorata: è il Box MediData. Che tipo di apparecchio è? E a cosa serve? In questo articolo scoprirà qual è la reale importanza del Box e come funziona. Una piccola anticipazione: il Box MediData è un tipo tosto e lavora duro per lei.

Leggere di più

Dettagli tecnici del Box MediData

06.10.2020 – Tutti lo conoscono, nessuno sa esattamente cosa fa: per molti utenti il Box MediData è una sorta di «scatola nera». Ed è giusto così. Lo scopo di questo apparecchio è proprio quello di sgravarla dagli «aspetti tecnici». Se però desidera saperne di più sul Box MediData, questo articolo le fornisce i dettagli tecnici dell’apparecchio.

Leggere di più

Una sicurezza cibernetica ridefinita

28.08.2020 – La sicurezza in Internet è una questione sempre più complessa, specie nel sistema sanitario. La nostra risposta è una strategia di difesa dinamica. Cosa significa? Lo scopra in questo articolo.

Leggere di più

Un piccolo passo per gli studi, un grande passo per MediData

21.07.2020 – Dopo oltre 15 anni, la piattaforma di MediData viene ampiamente rinnovata e sviluppata. L’obiettivo? Ampliare le opzioni di comunicazione, accrescere le capacità e rafforzare la sicurezza in ambito informatico. Questo implica il passaggio dal vecchio MediPort alla nuova Rete MediData, di tutti i partecipanti (studi medici, laboratori, ospedali, ecc.). L’articolo spiega cosa significa questo per il Suo studio.

Leggere di più

Da MediPort alla Rete MediData

20.07.2020 – MediPort lascia così spazio a una nuova ed aggiornata piattaforma di scambio dati, in grado di affrontare le sfide future.

Leggere di più

Da sapere sulla Rete MediData

20.07.2020 – Per saperne di più sulla crittografia dei dati, il MediData Box, i dati non strutturati, i prodotti aggiuntivi e altri argomenti.

Leggere di più

Come passare da MediPort alla Rete MediData

20.07.2020 – La transizione dal precedente MediPort alla nuova Rete MediData è un grande passo verso il futuro, per Lei, e per noi. Ecco perché è importante capire come avviene questo passaggio. Scopra in questo articolo, come si svolge la migrazione.

Leggere di più

Le differenze tra MediPort e la Rete MediData dalla prospettiva dell’utente

20.07.2020 – Quando passerà da MediPort alla Rete MediData, in un primo momento, noterà due novità: Il Box MediData, che collega il software del Suo studio alla Rete MediData – e il Portale clienti, che Le permette di accedere online al Suo conto MediData.

Leggere di più

MediData è pronta per la QR-Fattura

30.06.2020 – A partire dal 30 giugno 2020 i soggetti che emettono fattura potranno utilizzare la QR-Fattura al posto della polizza di versamento usata finora. Sulle nuove fatture è stampato lo Swiss QR code, che contiene tutti i dati di pagamento rilevanti in un formato leggibile elettronicamente. Anche MediData è pronta a partire per tempo: le fatturazioni delle prestazioni si possono da subito inviare a MediData e stampare con la nuova QR-Fattura.

Leggere di più