Medidata Logo Medidata Logo
Medidata Logo

30.06.2020

MediData è pronta per la QR-Fattura

A partire dal 30 giugno 2020 i soggetti che emettono fattura potranno utilizzare la QR-Fattura al posto della polizza di versamento usata finora. Sulle nuove fatture è stampato lo Swiss QR code, che contiene tutti i dati di pagamento rilevanti in un formato leggibile elettronicamente.
Anche MediData è pronta a partire per tempo: le fatturazioni delle prestazioni si possono da subito inviare a MediData e stampare con la nuova QR-Fattura.

Naturalmente, la polizza di versamento arancione o rossa usata finora è ancora disponibile come opzione.

Il QR-Code – conosciuto ad esempio per gli annunci pubblicitari – è un campo quadrato con motivi grafici in bianco e nero; può essere rilevato con un lettore o con la fotocamera dello smartphone. In questo modo, il destinatario della fattura può leggere tutte le informazioni della polizza di versamento dal suo smartphone «con un semplice click»:

  • Numero di conto
  • Numero di riferimento
  • Coordinate bancarie
  • Destinatario del pagamento
  • Importo della fattura
  • Eventuali altre informazioni relative al soggetto che emette fattura

Le applicazioni di e-banking delle banche sono già predisposte per la registrazione e il pagamento delle QR-Fatture.

Dato che le QR-Fatture contengono tutte le informazioni di pagamento anche in «testo semplice», è possibile pagarle senza smartphone, inserendo, come prima, i dati manualmente nel programma di e-banking. Come in precedenza, la QR-Fattura può essere pagata anche allo sportello postale.

Altri post del blog