Medidata Logo Medidata Logo
Medidata Logo

08.04.2021

Una risposta agile alla pandemia: come il centro di test rapidi di Belp è stato costruito a partire da zero

Anche i centri di test fatturano i loro servizi tramite le casse malattia. Per questo, inviano le loro fatture per i servizi per via elettronica, proprio come tutti gli altri fornitori. Questo non è così facile poiché i centri di test sono stati allestiti da poco e non dispongono di infrastrutture fisse. Il Canton Berna è riuscito a digitalizzare completamente il centro di test rapidi di Belp in pochissimo tempo. E l’ha fatto con l'aiuto degli organizzatori del Gurtenfestival. Uno vero modello di soluzioni pragmatiche e di sviluppo agile del software.

Il centro di test rapidi di Belp ha una storia incredibile. È andata così: gli organizzatori del Gurtenfestival hanno fatto visita alle autorità cantonali di Berna per discutere della spiacevole situazione in cui versa la cultura a causa del lockdown imposto dal coronavirus. In questa occasione hanno osservato che, a causa dell'annullamento del Gurtenfestival, disponevano di capacità libera per contribuire a gestire la crisi imposta dal coronavirus.

Poco tempo dopo, il Canton Berna si è trovato di fronte al compito di dover creare un centro di test rapidi a Belp. Un collaboratore della task-force cantonale della Direzione sanitaria di Berna si è ricordato dell’incontro avuto con la squadra di Güsche. Così è stato chiesto a Gurtenfestival AG se fossero in grado di progettare, costruire e gestire un centro di test rapidi. Certo - eccome! Appena 10 giorni dopo il contatto iniziale, il centro di test era in piena attività.

Raphael Ben Nescher, responsabile della task-force della Direzione sanitaria di Berna, ricorda bene la partenza lampo della squadra di Güsche:

«È stato tutto rapidissimo. Nel corso di un incontro, Gurtenfestival AG ci ha offerto il suo sostegno alla gestione della pandemia. Due settimane dopo, il centro di test rapidi di Belp è diventato un problema di attualità, così abbiamo subito chiesto loro se fossero in grado mettere in piedi il centro di test. Solo dieci giorni dopo quel contatto iniziale, i test sono cominciati».

Digitalizzazione del sistema sanitario made by Gurtenfestival

Per la gente del Gurtenfestival era chiaro: l'intero processo, dalla registrazione delle persone da testare alla fatturazione elettronica del servizio, doveva essere gestito in modo completamente digitale. Nessun fax. Nessuna lettera. Nessun corriere postale.

Il team IT interno di Gurtenfestival AG si è così trovato di fronte a questo ingente compito fin dal primo minuto. In poche settimane, dovevano essere predisposte tutta una serie di applicazioni:

  • Pagina web per la registrazione al test
  • Rilevazione dei test eseguiti
  • Trasmissione dei risultati dei test alle autorità e, tramite SMS, alla persona interessata
  • Trasmissione alla cassa malattia delle fatture per i servizi resi
  • Organizzazione interna delle forze

Grazie a collaudate partnership e grande pratica nell'organizzazione di festival, i collaboratori di Gurtenfestival AG hanno vinto questa sfida. Secondo Raphael Ben Nescher, è un vero capolavoro:

«Al centro di test rapidi di Belp, l'intero processo, dalla registrazione alla fatturazione, avviene per via digitale. È un capolavoro di Gurtenfestival AG, specialmente considerando che sono un'organizzazione non specializzata che non aveva mai avuto a che fare con la fatturazione alle casse malattia».  (Raphael Ben Nescher, Responsabile della task-force della Direzione sanitaria di Berna)

Ma come ci sono riusciti? Con pragmatismo e partnership.

Per la rilevazione dei test, è stata sviluppata una app per smartphone. Inizialmente, la squadra inviava ancora i risultati dei test all'UFSP con un clic del mouse. Ben presto, però, il software è stato pronto: tutti i risultati venivano inviati alle autorità in modo completamente automatico e il software provvedeva da solo all’invio un SMS alla persona sottoposta al test.

La seconda sfida era la trasmissione alle casse malattia delle fatture per i servizi. Gli organizzatori di festival musicali non sono esperti di tariffe di assicurazione sanitaria e certamente non di fatturazione elettronica.

E qui è entrato in gioco il fornitore svizzero di software aziendali Abacus Research AG, con il suo partner All Consulting AG. Entrambi sono partner collaudati di Gurtenfestival AG per il software di contabilità.

All Consulting AG, software partner di Abacus, ha sviluppato un'interfaccia basata su XML per leggere in Abacus i dati acquisiti presso il centro di test rapidi di Belp. 

Flusso dati della fatturazione dei servizi presso il centro di test rapidi

Presso il centro di test rapido di Belp, i "pazienti" sono rilevati con il loro numero di assicurazione e la prestazione (test). Attraverso un’interfaccia, le prestazioni registrate confluiscono nel software di Abacus. Il software di Abacus elabora le prestazioni in fatture QR e le inoltra, tramite MediData, alla cassa malattia competente. La cassa malattia effettua il pagamento su un conto del cantone. Il software di Abacus controlla che i pagamenti siano stati ricevuti. 

Abacus ha dimostrato di essere la soluzione ideale per questo compito in quanto il software è estremamente flessibile:

  • Offerto da All Consulting AG come soluzione cloud, non richiede un server dal lato del centro di test.
  • Il periodo di utilizzo può essere regolato con precisione in base al ciclo operativo del centro di test
  • Il software ha una struttura modulare che ha consentito di attivare solo le funzioni necessarie per il centro di test.
  • Abacus dispone di interfacce flessibili in grado di accettare dati in quasi tutti i formati
  • Infine, ma non certo per importanza, Abacus ha implementato sulla sua piattaforma AbaNet l’inferfaccia con MediData per lo scambio digitale di documenti digitali

Abacus Research AG è un partner di MediData da molti anni. Di MediData, Abacus apprezza in particolare il supporto personale in tutte le questioni tecniche e la stabilità della rete.

Martin Eichhorner di Abacus afferma: 

«Il fatto che stiamo costantemente conquistando nuovi clienti e che nostra base clienti sia in continua crescita, è significativo della soluzione di MediData e Abacus. L'interfaccia di MediData è sempre stata stabile e ha sempre funzionato. Nei miei 15 anni con Abacus, non ricordo che ci sia stato anche solo una volta un problema tra MediData e Abacus».

Il campione del digitale tra gli studi di fisioterapia

22.07.2021 – PlenaVita a Bülach aspira a essere lo studio di fisioterapia più moderno della Svizzera. E questo cosa c’entra con MediData? C’entra moltissimo! Maggiori informazioni in questo articolo.

Leggere di più

Intervista a Donato Florio, Adcubum AG, S. Gallo

16.06.2021 – Adcubum AG, società fornitrice di software, è il partner affidabile di numerosissimi assicuratori malattia.

Leggere di più

Intervista con Lena Fischer, Gurtenfestival AG

21.05.2021 –

Leggere di più

Bernhard Joos – unser neuer Leiter Informatik

12.05.2021 –

Leggere di più

Team Softwarehäuser Leistungserbringer

12.05.2021 –

Leggere di più

Facile, economica e standardizzata: la dichiarazione dei bisogni elettronica

28.04.2021 – Le dichiarazione dei bisogni possono essere inviate nella Rete MediData in maniera semplice e sicura. Grazie all’interfaccia standardizzata careCredit4.5 del Forum Datenaustausch, il servizio è particolarmente conveniente e ampiamente utilizzabile.

Leggere di più

Ancora più veloce e sicura: la richiesta di garanzia elettronica

15.04.2021 – Le richieste di garanzia possono essere create nel software di fatturazione e inviate tramite la Rete MediData, con pochi clic del mouse, all’assicuratore malattia o al Cantone. Altrettanto rapidamente e semplicemente si riceve la risposta. Ciò è possibile grazie al prodotto «Richiesta di garanzia», che è offerto con il recentissimo standard XML 4.5.

Leggere di più

Nuovi percorsi dopo 22 anni

09.04.2021 –

Leggere di più

Una risposta agile alla pandemia: come il centro di test rapidi di Belp è stato costruito...

08.04.2021 – Anche i centri di test fatturano i loro servizi tramite le casse malattia. Per questo, inviano le loro fatture per i servizi per via elettronica, proprio come tutti gli altri fornitori. Questo non è così facile poiché i centri di test sono stati allestiti da poco e non dispongono di infrastrutture fisse. Il Canton Berna è riuscito a digitalizzare completamente il centro di test rapidi di Belp in pochissimo tempo. E l’ha fatto con l'aiuto degli organizzatori del Gurtenfestival. Uno vero modello di soluzioni pragmatiche e di sviluppo agile del software.

Leggere di più

La spedizione delle sue fatture è a prova di futuro?

24.03.2021 – Nelle operazioni di pagamento svizzere sono in atto grandi cambiamenti: lo scorso giugno è stata introdotta la QR-fattura e a fine settembre 2022 l’attuale polizza di versamento andrà definitivamente in pensione. Siamo in una fase di transizione. Sfrutti questo periodo per modernizzare la stampa delle sue fatture - la soluzione più semplice è il servizio «Stampa e spedizione» di MediData, che è a disposizione di tutti i clienti della Rete MediData.

Leggere di più

I vantaggi della Rete MediData per gli studi dentistici: intervista con il Dr. med. dent....

17.03.2021 – Che la Rete MediData dia un forte impulso alla digitalizzazione anche negli studi dentistici è confermato dal Dr. med. dent. Scheiwiler di Wil, SG. Leggete qui cosa pensa di MediData uno dei pionieri della trasformazione digitale.

Leggere di più

La nuova QR-fattura: tutto ciò che le aziende devono sapere

03.03.2021 – Introdotta nel giugno 2020 e obbligatoria a partire da ottobre 2022: la QR-fattura. In questo articolo scoprirà tutto ciò che deve sapere su questa (piccola) rivoluzione nel traffico dei pagamenti in Svizzera.

Leggere di più